info@scarabeolab.it

Welfare together

Welfare together

​Innovare nel Welfare vuol dire anche ascoltare le persone per trovare insieme soluzioni per proteggere il benessere attuale e futuro. Il concorso Welfare Together è una call for ideas per i progetti che hanno una ricaduta positiva per la collettività e nasce per promuovere, con un approccio Open Innovation, quelle idee imprenditoriali che possono fornire una risposta attuale e innovativa ai bisogni delle persone.​

La terza edizione di Welfare Together è “Prendersi cura di chi cura: i Caregivers”. Chi sono i Caregivers? Sono le persone che assistono regolarmente un proprio familiare non autosufficiente e si dedicano tempo pieno alla cura di chi non è più autonomo in famiglia. In Italia sono più di 15 milioni, tra i 15 e i 64 anni. E il 55% sono donne tra i 45 e i 55 anni.​

Si ricercano progetti n grado di rendere accessibile il Welfare personale e rispondere in maniera puntuale a quelli che sono i principali bisogni delle persone, in particolare sul tema del caregiving.

Ai 5 progetti finalisti del Concorso verrà garantito un percorso di tutorship per la realizzazione di un vero e proprio business plan e servizi di pre-incubazione in un workshop della durata di 3 giorni in collaborazione con Make a Cube, primo incubatore e acceleratore in Italia specializzato in imprese ad alto valore sociale, ambientale e culturale.

Il Progetto vincitore riceverà 20.000€ a fondo perduto e servizi di incubazione del valore di 10.000€ finalizzati alla costituzione della propria startup. Inoltre la possibile partecipazione in equity di Reale Mutua, fino ad un investimento di 1 milione di Euro.

Possono partecipare:

  • Imprenditori e start-up sociali con progetti di impresa
  • Persone fisiche
  • Imprese già costituite ed operanti da non oltre 12 mesi, anche sviluppate da organizzazioni consolidate (ad es, spin off di aziende costituite, spin off universitari, consorzi, joint venture etc..) non importa quale sia la forma giuridica (società cooperativa, srl, spa, impresa sociale, associazione, ecc.)
2019-01-28T10:45:01+00:00 28 Gennaio 2019|News|

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Cookie policy Ok