info@scarabeolab.it

Ministero della Cultura: Riapertura termini fondo emergenze mostre

Ministero della Cultura: Riapertura termini fondo emergenze mostre

Il Ministero della Cultura ha riaperto i termini dell’Avviso pubblico del 14 dicembre, n. 931, per consentire agli operatori del settore delle mostre d’arte che non siano stati in attività nell’anno 2020 di presentare domanda di accesso al contributo di cui decreto del Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo del 18 novembre 2020, per come modificato dai decreti ministeriali 7 gennaio 2021 e 26 marzo 2021.

É importante sottolineare che questo contributo non è cumulabile con il contributo destinato al sostegno dei musei e dei luoghi della cultura non statali dal decreto ministeriale 26 giugno 2020, a valere sul Fondo emergenze imprese e istituzioni culturali.

Possono presentare domanda di contributo gli operatori che abbiano subito un calo di fatturato per la cancellazione, l’annullamento, il rinvio o il ridimensionamento, a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, di almeno una mostra d’arte in Italia o all’estero in calendario nel periodo compreso tra il 1° ottobre 2020 e il 31 dicembre 2020 e non siano stati in attività nell’anno 2019. Sono ammessi al contributo:
a) i soggetti la cui attività prevalente sia l’organizzazione di mostre d’arte;
b) i soggetti erogatori di servizi di logistica e trasporto e di allestimento che abbiano una quota superiore al 50% del fatturato derivante da attività riguardanti mostre d’arte.

Possono altresì presentare domanda di contributo gli istituti e i luoghi della cultura non statali, dotati di personalità giuridica, la cui attività comprenda l’organizzazione o l’ospitalità di mostre d’arte, che abbiano subito un calo di fatturato a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, e che abbiano cancellato, annullato, rinviato o ridimensionato almeno una mostra d’arte in calendario nel periodo compreso tra il 1° giugno 2020 e il 31 dicembre 2020 e non siano stati in attività nell’anno 2019.

Le domande di contributo dovranno essere inviate entro il 10 maggio esclusivamente in via telematica collegandosi al sito www.fondoemergenzemostre.beniculturali.it

Nell’apposita sezione FAQ del sito, sarà data risposta alle richieste di informazioni e chiarimenti relative alla procedura che arriveranno all’indirizzo email fondoemergenzemostre2@beniculturali.it

2021-05-04T17:04:39+01:00 4 Maggio 2021|News|

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Cookie policy Ok