info@scarabeolab.it

IDEE in movimento: Concorso 2020. XIV edizione

IDEE in movimento: Concorso 2020. XIV edizione

La XIV edizione del Concorso delle idee in movimento per il lavoro e la pastorale del Movimento Lavoratori di Azione Cattolica Italiana si pome l’obiettivo di seminare idee per progetti ispirati alla Dottrina Sociale della Chiesa, attraverso lo strumento della progettazione sociale ed ha le seguenti finalità: promuovere la cultura della progettualità; promuovere reti nella comunità; promuovere la cultura dell’umanesimo integrale.

Come riportato sul sito dell’azione cattolica, il bando cerca idee:

  • IDEE in movimento per favorire progetti che rendano protagoniste le persone, in particolare i giovani, con la consapevolezza del valore formativo del lavoro anche attraverso esperienze di Alternanza Scuola Lavoro.
  • IDEE in movimento per far crescere l’innovazione, l’attenzione alla vita delle persone e all’ambiente secondo l’ecologia integrale, il 2020 è anche l’anno internazionale della salute delle piante.
  • IDEE in movimento per generare comunità solidali, accoglienti e creative.

Il bando è rivolto a gruppi formali o informali che ne condividano le finalità, realizzando il progetto in un’ottica di reciproca e costante collaborazione con l’Azione Cattolica diocesana e, dove presente, con il Movimento Lavoratori di AC.

Ai progetti selezionati verrà assegnato un contributo massimo di € 3.000 cosi ripartito: 1/3 immediatamente a titolo di acconto, 1/3 in itinere (in relazione al monitoraggio trimestrale) e 1/3 a rendicontazione.
Il finanziamento dovrà essere usato esclusivamente per le attività programmate all’interno del progetto; l’acquisto di beni durevoli (computer, suppellettili, macchinari, ecc.) dovrà essere limitato al 30% massimo del contributo richiesto.

I progetti saranno selezionati da apposita commissione composta da: 2 referenti del Movimento Lavoratori di AC, 2 della Presidenza Nazionale dell’AC, 1 dell’Ufficio Nazionale per i Problemi Sociali e del Lavoro, 1 di Caritas Italiana, con l’uso di una griglia di valutazione condivisa. Inoltre sulla pagina web del MLAC dedicata al concorso di idee, gli utenti potranno votare il progetto che preferiscono, registrandosi ed esprimendo un solo voto. La votazione sarà aperta dal 1 gennaio 2020 al 20 gennaio 2020. Al progetto che riceve il maggior numero di voti verrà assegnato un bonus di 5 punti all’atto della valutazione, al secondo progetto che ottiene il maggior numero di voti 3 punti, al terzo progetto che ottiene il maggior numero di voti 2 punti, al quarto progetto che ottiene il maggior numero di voti 1 punto.

Le proposte devono essere presentate tramite il form online a questo indirizzo entro il 15 dicembre 2019.

2019-12-03T09:36:12+00:00 3 Dicembre 2019|News|

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Cookie policy Ok