info@scarabeolab.it

NUOVO Selfiemployment

NUOVO Selfiemployment

NUOVO Selfiemployment. Prestiti a tasso zero per giovani, donne e disoccupati

Il nuovo avviso a valere sul Fondo Rotativo Nazionale Selfiemployment, è volto a sostenere l’avvio di nuove iniziative imprenditoriali (lavoro autonomo o attività di impresa o microimpresa o franchising), promosse da giovani NEET, donne inattive e da disoccupati di
lunga durata attraverso la concessione di finanziamenti agevolati.

L’avviso è articolato in 2 linee di intervento:

  • Linea 1 – progetti finanziati da risorse PON IOG destinate esclusivamente a iniziative promosse da NEET residenti nelle Regioni conferenti al Fondo (P.A. di Trento, Veneto, Emilia-Romagna, Lazio, Molise, Basilicata, Calabria, Sicilia, Campania, Lombardia, Friuli-Venezia Giulia e Abruzzo);
    Linea 2 – progetti finanziati da risorse provenienti dal PON SPAO destinate a iniziative promosse da: NEET, Donne inattive o Disoccupati di lunga durata, residenti in una qualsiasi delle Regioni e nella Provincia Autonoma di Trento.

Selfiemployment è volto a sostenere l’avvio di nuove piccole iniziative imprenditoriali promosse dai Destinatari finali, attraverso l’erogazione di finanziamenti agevolati, con programmi di spesa inclusi tra i 5.000 e i 50.000 euro, senza interessi e non assistiti da nessuna forma di garanzia reale e/o di firma, concessi nel rispetto della regola comunitaria del “de minimis” ai sensi del Reg. (UE) 1407/2013.

Possono accedere le imprese costituite nelle forme di Imprese individuali, Società di persone, Società cooperative, Cooperative sociali, Associazioni professionali e Società tra professionisti, purché siano costituite da non più di 12 mesi dalla data di presentazione della domanda e risultino inattive.

Possono altresì accedere le persone fisiche che si impegnino a costituire un’impresa nelle forme prima elencate entro 90 giorni dall’eventuale provvedimento di ammissione (escluse le associazioni professionali e società tra professionisti).

Nel caso in cui il Proponente non abbia cittadinanza italiana o di paesi facenti parte dell’Unione Europa, per essere ammesso alle agevolazioni, deve essere in possesso, al momento della presentazione della domanda, di un permesso di soggiorno UE per soggiornamenti di lungo periodo, ovvero provenire da paesi che hanno sottoscritto convenzioni bilaterali di sicurezza sociale.

Il Proponente, in sede di presentazione della domanda, può richiedere che l’istruttoria di merito dell’iniziativa imprenditoriale proposta sia oggetto anche del colloquio di valutazione. In tal caso, Invitalia SpA procederà, a fronte dell’esito positivo della verifica di accoglibilità sopra richiamata, a convocare il Proponente attraverso apposita comunicazione trasmessa via PEC, prospettando due date utili per lo svolgimento del colloquio. Si ricorda che le soglie dei punteggi della valutazione di merito, sono più alte per chi abbia deciso di optare per il colloquio di valutazione.

I Destinatari finali delle agevolazioni di cui alla fattispecie “Piccoli Prestiti” si obbligano ad assicurare ed a mantenere assicurati, con Compagnia di Assicurazione a ciò abilitata e di gradimento di Invitalia SpA, gli impianti, le attrezzature, i macchinari, ed ogni altro bene di investimento ammesso al finanziamento agevolato ed indicato nel programma di spesa.

Nei limiti delle risorse finanziarie rese disponibili dal PON SPAO, Asse I “Occupazione”, Invitalia SpA, per tutta la durata del processo attuativo eroga, senza aggravio di spesa per il Destinatario finale, un servizio di supporto ed assistenza tecnico-gestionale nei confronti dello stesso, secondo un apposito piano di tutoring definito con provvedimento del Direttore generale dell’Agenzia Nazionale Politiche Attive
del Lavoro.

NB: i NEET si devono essere iscritti al programma Garanzia Giovani prima dei 30 anni compiuti.

A chi è rivolto: associazioni-professionali, cooperative-sociali, disoccupati, donne, imprese-individuali, NEET, società-cooperative, società-persone, società-professionisti
Tipologia di finanziamento: Finanziamento agevolato ripartito in: microcredito, microcredito esteso, piccoli prestiti. Tutti senza interessi e utilizzo di garanzie reali e/o di firma
Scadenza: 31-12-2022

Se vuoi ulteriori informazioni su questo bando e/o vuoi ricevere gratuitamente il nostro bollettino mensile con altre possibilità di finanziamento, compila il modulo:

    Nome (obbligatorio)

    Email (obbligatorio)

    Oggetto

    Messaggio

    [recaptcha size:compact id:google-captcha]

    2021-02-19T18:10:08+01:00 2 Aprile 2019|

    Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Cookie policy Ok