info@scarabeolab.it

Bando Biblioteche e Comunità (seconda edizione)

Bando Biblioteche e Comunità (seconda edizione)

Il Centro per il libro e la lettura e la Fondazione CON IL SUD hanno avviato un percorso di collaborazione, costruito sulla condivisione di obiettivi di infrastrutturazione sociale e culturale nel Mezzogiorno d’Italia. Negli ultimi due anni la diffusione del Covid-19 ha notevolmente sconvolto la vita economica e sociale globale. Numerose attività – economiche, sociali e culturali – hanno subito per lungo tempo e a più riprese uno stop forzato. Ciò ha determinato una accelerazione delle diseguaglianze e del disagio sociale e un ridimensionamento significativo del settore culturale e creativo, con un impatto in termini di fruizione del patrimonio storico-culturale e di vivacità delle comunità.

In questo contesto, si conferma centrale il ruolo che le biblioteche hanno svolto e possono continuare a ricoprire, possedendo le caratteristiche che le rendono adatte a favorire la coesione sociale attraverso la loro attività istituzionale: sono realtà capillarmente diffuse, con una presenza significativa anche in zone periferiche; sono territorialmente radicate e concentrano la propria azione a favore della comunità locale, favorendo processi aggregativi; utilizzano strumenti tipici della diffusione della cultura e della lettura con finalità educative.

In tal senso, il bando intende confermare gli obiettivi della prima edizione, volti a migliorare l’apertura sociale delle biblioteche, aiutandole a trasformarsi in agenti culturali che favoriscano la coesione sociale, in grado di promuovere politiche gestionali sostenibili nel corso del tempo. In particolare, il bando si rivolge alle organizzazioni del terzo settore del Sud Italia per la realizzazione di progetti socioculturali che coinvolgono le biblioteche comunali che operano nei comuni delle regioni Basilicata, Campania, Calabria, Puglia, Sardegna e Sicilia che hanno ottenuto la qualifica di “Città che legge”
per il biennio 2020-2021 (Allegato A).

I progetti proposti dovranno essere condotti e realizzati in partenariato (di minimo tre soggetti) tra le biblioteche comunali e le organizzazioni del terzo settore che abbiano specifiche competenze nel campo della promozione sociale e culturale. Il terzo soggetto potrà appartenere, oltre che al mondo del volontariato e del terzo settore, a quello della scuola, delle istituzioni, dell’università, della ricerca e al mondo delle imprese (per esempio librerie, case editrici, ecc.).

 

A chi è rivolto: associazioni, cooperative-sociali, enti-ecclesiastici, fondazioni, imprese-sociali
Tipologia di finanziamento: Fondo perduto all'80% delle spese ammissibili
Scadenza: 16-09-2022

Se vuoi ulteriori informazioni su questo bando e/o vuoi ricevere gratuitamente il nostro bollettino mensile con altre possibilità di finanziamento, compila il modulo:

    Nome (obbligatorio)

    Email (obbligatorio)

    Oggetto

    Messaggio

    [recaptcha size:compact id:google-captcha]

    2022-07-30T09:27:56+01:00 30 Luglio 2022|

    Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Cookie policy Ok